Il canapè è un divano a due o più posti, ma tendenzialmente sempre di dimensioni ridotte, dalla foggia molto antica e con poca imbottitura. È fornito di braccioli e spalliera, ed è usato per lo più come arredo da salotto. Nella sua forma classica è composto da legno, imbottito di stoppa di canapa (e forse proprio da qui deriva il suo nome) e foderato con velluto o altre stoffe

CURIOSITA’

Il termine canapè è francese derivante dal latino canapeum, ma nel parlato del moderno francese generalmente canapè è sinonimo di sofà. In dialetto romagnolo invece con lo stesso termine si può indicare un letto singolo, probabilmente a causa della forma allungata di alcuni di questi arredi, che ricordano proprio un lettino.

CONSIGLI

I modelli classici di canapè sono presentati per lo più nello stile dei secoli XVIII-XIX. Sono caratterizzati da raffinatezza ed eleganza e sono progettati esclusivamente per prendere una posizione seduta. Sono destinati a salotti molto grandi, dove è possibile ricavare una zona intima, magari davanti a un caminetto dove sedersi con un buon libro o con gli amici per intrattenere una conversazione.

Marelli Italia: pezzi originali, unici, eleganti realizzati con passione in base alle tue esigenze.